Blue Host: the Best Web Hosting

Blue Host: the Best Web Hosting

La decisione di creare un sito, sia esso un sito personale o a maggior ragione se un sito di natura commerciale, pone sempre il webmaster di fronte al

Builderall: strumenti per la crescita del business online
Why you shouldn’t eat best store in bed
18 podcasts about cool science experiments

La decisione di creare un sito, sia esso un sito personale o a maggior ragione se un sito di natura commerciale, pone sempre il webmaster di fronte all’annosa e fondamentale questione della scelta dell’hosting.

Chi ha già messo online il proprio progetto, sa perfettamente quanto sia difficile individuare l’Azienda giusta alla quale affidarsi per l’hosting del proprio sito.

bluehost

Fra tutti i fornitori di spazio web e più in generale fra i fornitori di web hosting personale e/o professionale c’è sicuramente da segnalare BlueHost.

Nel panorama dell’hosting professionale BlueHost si conferma una piacevolissima realtà americana che, nata nell’ormai lontano anno 2002, oltre ad offrire tantissimo spazio incluso nei vari pacchetti, risulta un hosting molto veloce e facile da utilizzare.

Non meno importante è l’aspetto dell’assistenza, perchè come sa bene chi possiede già un hosting, nel momento in cui si verifica un qualsiasi tipo di problema, deve essere tempestiva nel risolvere le necessità dell’utente.

I prezzi potrebbero apparire di poco al di sopra la media, ma il tutto è assolutamente rapportato alla qualità del servizio anch’esso superiore alla media.

Al momento in cui scriviamo questo articolo BlueHost offre: 1 dominio gratis per un anno, un certificato SSL per il dominio, il supporto 24 ore su 24 – 7 giorni su 7 -, nonchè l’importantissima feature che prevede la possibilità di installare WordPress sul proprio hosting con un solo click.

Il tutto a soli 3.29 euro per i primi 36 mesi.

Altre 2 tipologie di pacchetto sono l’hosting WP Pro e la soluzione eCommerce. 

La soluzione di hosting WP Pro di BlueHost è rivolta a tutti coloro i quali con il proprio sito si propongono come professionisti del settore. Le funzionalità di questo pacchetto sono notevolmente più spinte lato SEO (Search Engine Optimization), alla velocità del sito in generale (che sappiamo essere motivo di miglior posizionamento su Google), ovvero garantiscono un’elevata attenzione al posizionamento del sito sui motori di ricerca.

Per quanto riguarda invece il piano eCommerce si tratta di un hosting WordPress basato su WooCommerce, il plugin ecommerce più utilizzato su WordPress.

Quindi un e-commerce completamente personalizzabile a livello grafico e di funzionalità, in grado di gestire i più famosi gateway di pagamento quali ad esempio PayPal, nonché un’assistenza telefonica completa e gratuita in fase di setup iniziale del sito.

Questo per ciò che riguarda gli hosting dedicati alla piattaforma WordPress.

Ovviamente c’è una vasta scelta di piani hosting non strettamente legati a questa piattaforma, hosting cioè che possono essere utilizzati per l’installazione di altre tipologie di software (es. Magento, Prestashop, Joomla…).

In particolare anche in questo caso le offerte a pacchetto sono essenzialmente 3: hosting condiviso, hosting virtuale (VPS) e hosting dedicato.

Insomma, come è facile capire arrivati a questo punto della lettura, trovare la soluzione BlueHost più adatta alle proprie esigenze è piuttosto facile.

Per questo motivo cliccando qui potrai accedere al sito ufficiale e verificare in prima persona i piani ed i prezzi aggiornati che attualmente sono offerti da BlueHost.

Commenti

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0