Tema WordPress: perché una scelta giusta può fare la differenza

Tema WordPress: perché una scelta giusta può fare la differenza

WordPress è un piattaforma gratuita di CMS (Content Management System), ovvero un'applicazione che consente di gestire un blog o un sito web in manie

10 ways accessories can find you the love of your life
Why mom was right about operating systems
ThemeForest: temi WordPress professionali

WordPress è un piattaforma gratuita di CMS (Content Management System), ovvero un’applicazione che consente di gestire un blog o un sito web in maniera piuttosto semplice, senza dover necessariamente avere delle basi di programmazione web.

Vuoi provarlo? Clicca su questo link.

L’interfaccia grafica è piuttosto intuitiva, semplice da utilizzare anche per chi è alle prime armi con questo tipo di applicazioni.

Ciò significa che con pochi e semplici click è possibile trasformare il proprio desiderio in un vero e proprio sito o blog.

Il fatto che sia gratuito, semplice ed assolutamente completo in ogni suo dettaglio, rende WordPress uno dei più diffusi CMS su web.

Questa diffusione ha dato la possibilità a molti sviluppatori, di creare dei plugin (parti aggiuntive non incluse nella versione base di WordPress) in grado di personalizzare, e quindi migliorare, l’intera piattaforma.

PERSONALIZZARE IL TEMA WORDPRESS

Fra le varie personalizzazioni che possono essere scelte dall’utente ce n’è una in particolare che sarà quella che potrà fare la differenza, nel bene o nel male, sul tuo sito: la scelta del “tema” ovvero dell’interfaccia grafica.

Attenzione! In molti sono soliti chiamare “template” il tema, in quanto è un termine più universale e viene utilizzato anche in riferimento a piattaforme diverse da WordPress.

Nel nostro caso, il termine più corretto è proprio “tema” perchè è esattamente il termine che compare nel back office di WordPress.

La cosa più importante è quella di non farti confondere dalle terminologie: tema o template che sia, stiamo sempre parlando dell’interfaccia grafica del tuo nuovo sito!

template wordpress quale scegliere e dove acquistare

A seconda di ciò che il tuo sito deve comunicare, l’impostazione grafica può risultare fondamentale, ed è proprio per questo motivo che è importante scegliere un tema che sia il più adatto alle tue esigenze.

Continuando nella lettura di questo articolo imparerai ben presto a capire che ogni tema WordPress è sviluppato dal suo programmatore in modo diverso e che per questo motivo, può dare risultati molto diversi.

L’IMPORTANZA DEL TEMA

Il tema di WordPress non ha un effetto solamente a livello visivo, ma può avere effetti in grado di incidere – positivamente o negativamente – anche sulla sua performance del sito stesso.

Ad esempio, aspetto importantissimo, un tema correttamente progettato, può incidere significativamente sulla velocità del caricamento delle pagine del sito.

Forse non lo sai, ma la velocità di caricamento delle pagine del tuo sito, sarà un fattore di posizionamento tenuto molto in considerazione da Google!

Quali sono quindi i parametri fondamentali per riuscire a scegliere il tema giusto per il proprio sito? Il primo, come già anticipavo poco sopra, è sicuramente quello di non orientare la propria scelta unicamente all’aspetto grafico.

Un tema che “funziona” oltre ad essere graficamente gradevole deve essere semplice, compatibile, responsive e facilmente aggiornabile.

Il fascino del gratuito è stato sicuramente uno dei parametri che ha regalato tanto successo a WordPress, ma attenzione a non esagerare con il concetto di “gratis”!

TEMA WORDPRESS: GRATIS O A PAGAMENTO?

Ad onor del vero, i moltissimi temi gratuiti WordPress che circolano per il web, molto spesso hanno delle lacune di programmazione, sono complessi da gestire, oppure non vengono supportati nel tempo.

Cosa significa che i temi non sono supportati nel tempo? Semplice. WordPress rilascia continui aggiornamenti per migliorare la sicurezza e/o le funzionalità della propria piattaforma.

Talvolta di tratta di piccoli accorgimenti che non vengono nemmeno percepiti dall’utilizzatore, altre volte, si tratta di cambi radicali che, in molti casi, potrebbero inficiare il corretto funzionamento del tema scelto.

Scegliendo un tema gratuito per WordPress molto spesso si corre il rischio di avere scelto di utilizzare un tema che in futuro potrebbe non essere in grado di funzionare con le versioni successive di WordPress.

Questo significa che in quel caso ci si troverà di fronte ad una scelta: cambiare il tema o rinunciare agli aggiornamenti della piattaforma.

TEMA A PAGAMENTO: QUALE SCEGLIERE?

I temi WordPress a pagamento invece, pur avendo un costo esiguo, sono sviluppati da programmatori professionisti che ne garantiscono il supporto anche per le future versioni WordPress.

Una bella garanzia di serietà e di continuità che potrà farti dormire sonni tranquilli!

A questo punto probabilmente starai già pensando che buttarsi su un tema WordPress gratuito potrebbe non essere la soluzione migliore per il tuo sito.

Se questa è la scelta che stai maturando, vogliamo darti qualche suggerimento per districarti nella giungla dei temi WordPress a pagamento.

Qui faremo un elenco dei principali siti che sono specializzati in template WordPress a pagamento.

Per ognuno di questi siti, potrai trovare una pagina di approfondimento, che ti permetterà di approfondirne la conoscenza e, eventualmente, di procedere con l’acquisto di un template WordPress.

DOVE ACQUISTARE UN TEMA WORDPRESS

TemplateMonster
E’ un sito che nasce negli U.S.A. ma è diffuso in tutto il mondo. Realizza unicamente template per piattaforme CMS ed e-commerce fra cui WordPress.

ThemeForest
E’ un sito specializzato in temi per qualsiasi tipo di piattaforma (fra cui ovviamente WordPress), unico “limite” che il sito è solo in lingua inglese.

WP Engine
Anche in questo caso si tratta di un sito in lingua inglese, ma in questo caso focalizzato sui soli template per WordPress.

Commenti

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0